La notte di San Lorenzo nel cielo di Napoli

La notte tra il 10 agosto e l'11 agosto è una delle più romantiche dell'anno, è la notte di San Lorenzo, la notte della pioggia di stelle cadenti. Difatti, durante l'estate, la terra attraversa lo sciame meteorico delle Perseidi che trasforma il cielo estivo in un vero e proprio incanto, che grazie alla bellezza di Napoli diventa ancora più speciale. 

Napoli è strapiena di luoghi incantevoli e dalla bellezza unica in cui puoi vivere non solo l'emozione delle stelle cadenti ma anche partecipare a eventi imperdibili. Scopriamo insieme dove passare la notte di San Lorenzo a Napoli. 

Notte di San Lorenzo in riva al mare a Napoli

Nelle notti estive, in particolare quella di San Lorenzo, non può mancare la suggestione di perdersi nella bellezza delle stelle cadenti passando la notte con il naso all'insù in riva al mare. Sono tante le location che ti possiamo consigliare in riva al mare. Napoli offre chilometri di spiagge una più bella dell'altra, ma la particolarità di questa notte è che bisogna privilegiare luoghi più bui rispetto agli altri per godere a pieno del cielo stellato.

Tra i posti migliori ci sono sicuramente le spiagge del litorale flegreo e quello domizio. Tra le prime spiagge c'è quello che ospita del Lido Gallo, lungo il litorale domizio, che è uno dei posti migliori per godere della pioggia di stelle, tanto che è uno dei posti preferiti dagli astrofili per scrutare il cielo. 

Anche il litorale flegreo è uno dei posti preferiti per godere della pioggia di Perseidi. Da Pozzuoli al Monte di Procida, passando per Bacoli e Baia, ci sono decine di spiagge dove guardare le stelle, su tutte il Lago D'Averno, le porte degli inferi per gli antichi greci, dove decine di persone si posizionano per passare la notte di San Lorenzo, sospesi tra cielo e leggenda.

Non lontano dal lago d'Averno, inoltre, c'è uno degli eventi più suggestivi per la notte di San Lorenzo, il Falò di San Lorenzo. Proposto e organizzato da Travelers and the City in collaborazione con Visit Naples, che al Nabilah nei pressi di Bacoli, offre uno degli eventi più suggestivi e magici dell'anno. L'evento richiama una delle più antiche tradizioni dei popoli che abitavano queste zone, ossia quella dell'accensione di un falò per propiziare la pioggia di meteore della costellazione di Perseo. Fondando storia, leggenda, astronomia ed antichità che si fondono insieme da secoli in questa notte magica.

L'evento, previsto per il 10 Agosto sulla spiaggia del Nabilah, vedrà diverse attività dal rituale della “Benedizione del Fuoco” che segnerà l'inizio dell'evento tra musica, stelle, istallazioni artistiche, fino al consueto bagno di mezzanotte.

Gli eventi in città e in costiera amalfitana nella notte di San Lorenzo

Oltre alla bellezza del golfo e delle sue spiagge, Napoli offre anche innumerevoli posti interni alla città dove scrutare il cielo. Scopriamo insieme dove passare San Lorenzo in città.  Su tutte c'è il belvedere del bosco di Capodimonte nei pressi dell'Osservatorio astronomico dove oltre ad uno sguardo su tutta la città di Napoli puoi osservare il cielo  disteso sul soffice prato del giardino della Reggia di Capodimonte. Tra gli altri posti immancabili in città ci sono senza dubbio il belvedere di San Martino sul Vomero e il bellissimo panorama che offre la collina di Posillipo, in particolare lungo la discesa di Coroglio, uno dei posti più al buio della zona per guardare il cielo.

Infine se vuoi allontanarti da Napoli, non posso fare a meno di citarti le notti stellate tra le rovine della città di Pompei, in particolare nell'anfiteatro romano in cui eventi vengono organizzati eventi tra musica e arte, e la bellezza della costiera Amalfitana dove il Sentiero degli Dei si anima anche di notte per offrirti una camminata con scorci mozzafiato sospesi tra cielo e mare.

La tradizione di San Lorenzo ha radici antichissime, mixando sacro e profano, le lacrime di San Lorenzo o la pioggia di meteoriti che dir si voglia, diventa ancora più magica a Napoli. Questi sono solo alcuni degli eventi e dei posti dove godere della pioggia di stelle, quindi vieni a Napoli e godi della magia di San Lorenzo.