5 ragioni per cui è meglio non visitare Napoli... e non voler più andare via dalla città

Prima di leggere questa guida, faresti bene a ricordare il proverbio napoletano che recita Voce ‘e popolo, voce ‘e Dio perché sto per svelarti perché non dovresti venire a Napoli. Molti turisti sono d’accordo su questo; quindi, non dire che non ti ho avvertito.

Sì. Napoli è seducente, attraente e rubacuori. Scommetto che hai già prenotato e organizzato un viaggio nella città più bella del mondo. Mi dispiace tanto per te perché potresti innamorartene, anzi, te ne innamorerai di sicuro e, alla fine della tua vacanza, tornerai su questa guida per confermare i motivi per cui è meglio non venire a Napoli.

Nelle prossime righe, ti elenco cinque ragioni per non visitare Napoli.


5. Non venire a Napoli se non ami il calore del sole e il calore della gente

Forse il cielo perennemente soleggiato e l’allegria dei napoletani sono strettamente correlati, ma la cosa certa è che questi fattori sortiranno lo stesso effetto nel tuo cuore, nel tuo animo e sul tuo sorriso: il tempo bello ti renderà allegro grazie a lunghe passeggiate senza ombrello e lo stile di vita gioioso dei napoletani diverrà parte di te.

Il cuore dei napoletani è un mix di piccole grandi cose: calore, vicinanza, solidarietà, gentilezza e gioia. I napoletani sono così affettuosi tanto che, anche quando non parlano la lingua inglese o qualunque altra lingua tu parli, faranno tutto il possibile per farti capire le direzioni; in più, qualcuno potrebbe anche provare a insegnarti qualche parola e qualche modo di dire tipico del dialetto napoletano e, come per incanto, potresti imparare alcune parole patrimonio dell’Unesco, arricchendo la tua cultura.


4. Non venire a Napoli se sei un fifone... diventeresti coraggioso e appassionato di misteri

Non venire a Napoli se hai paura dei fantasmi e se non ti piacciono i misteri. Napoli è piena di questi temi spaventosi, ma anche divertenti. Chiedi a chiunque di raccontarti qualcosa sul dispettoso e generoso Munaciello, sugli edifici del centro storico infestati dai fantasmi, su leggende, rituali e superstizioni e scoprirai che c’è una storia diversa in ogni angolo della città.

Forse, se sei fortunato, il Munaciello potrebbe venire a trovarti e portare abbondanza nella tua vita. Diventerai ricco e di successo? Chissà, fatto sta che questa potrebbe essere la tua situazione: stregato da Napoli e circondato da una presenza spettrale. Cos’altro? Boo!


3. Non venire a Napoli se sei un tipo geloso

Prima di venire a Napoli, chiediti se: 1) hai mai condiviso qualcosa che ami? 2) sei abbastanza paziente? 3) sei un tipo geloso?

Visitare Napoli significa essere portati per le attività di lunga durata perché dovrai fare la fila per tutte le cose belle da vedere. Napoli è come una donna affascinante, una magica sirena che potrebbe stregarti attirando la tua attenzione mentre attraversi la strada e rubare il tuo cuore per sempre.

La bellezza di Napoli è amore a prima vista con paesaggi, colorati edifici, sapori, profumi e molto altro e, proprio per questo, faresti meglio a imparare a stancare collo e occhi per essere in grado di girarti a destra e a sinistra di continuo per ammirare tutte le cose belle che Napoli ti offre; proprio come una bellissima donna, Napoli ruba il tuo tempo perché non sarai il solo a voler scoprire tutte le sue meraviglie.

Calcola che godere la vista dei panorami di Napoli significa aspettare e mettersi in fila anche solo per scattare qualche foto perché non sarai l’unica persona a innamorartene. Quindi, faresti bene a convertirti alla filosofia della condivisione e, chissà, che non ti trasformi magicamente in un tipo saggio e paziente.

Pensi di fare una nuotata nei pressi della Gaiola? Mettiti in fila e inizia a sudare perché è un posto così incantevole che, sin dal primo mattino, è affollato da turisti e Napoletani, che hanno sudato per arrivarci perché non è così semplice da raggiungere.

Vuoi gustare la pizza più buona del centro storico? Mettiti in fila almeno un paio di ore prima e inizia a morire di fame, ma diventerai la persona più felice del mondo quando un cameriere griderà il tuo nome…

A questo punto, direi che hai anche una lista dei musei napoletani. Ora lo sai, devi fare la fila.

Ad ogni modo, venire a Napoli e mettere alla prova pazienza e gelosia ne vale la pena perché farai la fila per diversi patrimoni Unesco, che però appartengono a tutti…


2. Non venire a Napoli se non vuoi diventare grasso e felice

Quando vieni a Napoli, il centro storico, l’arte e i paesaggi riempiono il tuo cuore. Il cibo fa lo stesso con il tuo cuore e con la tua pancia, ma ne vale la pena.

La cucina napoletana è appetitosa e allettante. Hai solo l’imbarazzo della scelta tra piatti tipici, dolci, cibo da strada e molto altro e, proprio perché Napoli potrebbe stregarti, il profumo di un cuoppo o di un babà potrebbero risucchiarti in un vortice senza fine di tanti sapori tipici; quindi, non venire a Napoli o potresti ingrassare. Potresti? No. Lo farai sicuramente, ma sarai grasso e felice.


1. Non venire a Napoli se sei un tipo pignolo e vuoi sempre cambiare quel che non va alla perfezione

Napoli è incantevole, ma un turista pignolo e perfettino potrebbe trovare qualche imperfezione persino nella bellezza dei panorami, provando a modificarli con qualche app di fotoritocco.

Non venire a Napoli se questa è la tua intenzione perché è uno spreco di tempo, che sarebbe meglio trascorrere ammirando la luce suggestiva e i colori evocativi della vista panoramica che ti offre la città in ogni suo difetto, senza aggiungere filtri artificiali, dalle persone al cibo, dai modi di fare ai modi di esprimersi, dall'organizzazione a praticamente tutto... perché...

Napoli non è perfetta ma è magica.

Visita Napoli con il Naples Pass

Se neanche i nostri avvertimenti sono bastati a distoglierti allora ti consigliamo di visitare Napoli nel modo migliore.
Molti turisti che pensano di visitare Napoli decidono di farlo acquistando Naples Pass.
Il Naples pass è una card per i musei e i trasporti a Napoli che ti permetterà di accedere a particolari sconti e agevolazioni nei principali muesi e gallerie d'arte di Napoli, grazie alla partnership con Campania Artecard, oltre che in tantissime attività e attrazioni convenzionate. Il Naples Pass si può acquistare in anticipo e attivare una volta giunti a Napoli, ecco perché molti turisti lo acquistano durante la pianificazione del proprio viaggio a Napoli.