Si chiude con il botto il 2023 di Napoli, anno magico pieno di successi, gioie e lustro per la città. Lo scorso 6 dicembre l'importante testata nss magazine ha inaugurato la sua prima edicola fisica nel capoluogo campano, precisamente nel quartiere di Chiaia a piazza San Pasquale. L'iniziativa fa parte del J’Adore Napoli Experience, progetto di promozione del territorio napoletano ricco di eventi e attività esclusive. 

Da mercoledì 6 a venerdì 15 dicembre sono state dunque messe in atto numerose attività molto interessanti con la presenza di diversi importanti ospiti. Il tutto, col fine di dare sempre più valore all'elevatissima estetica della città. Non solo, per tutto il periodo di Natale nss edicola sarà animata da ulteriori iniziative.  

Il grande legame tra Napoli e nss magazine

Dall'ormai lontano 2013, anno della sua fondazione, nss magazine è un punto di riferimento per tutti i migliori brand che fanno della moda e del fashion la base del proprio lifestyle. Parliamo di una testata fondata a Napoli dal triumvirato formato da Walter Aprile, Vincenzo Schioppa e Simon Laudati, i quali hanno reso negli anni il portale una base per tutti gli appassionati di moda, abbracciando poi anche musica e sport. La community di nss magazine, ormai di stampo e natura fortemente internazionale, conta più di 500mila followers in totale.

Dopo la sua nascita, la rivista è emigrata a Milano, pur mantenendo salda la propria anima napoletana. In occasione del suo decennale giunto quest'anno ecco però che Napoli torna al centro, celebrando così il legame da sempre fortissimo con la città. Ha dominato la scena lungo il corso dell'anno la linea J'Adore Napoli, un insieme di prodotti che ogni turista o amante della città dovrebbe avere che ha riscosso un successo incredibile. Non è finita qui, ovviamente. Lo scorso 14 settembre a Milano si è celebrata la prèmiere del documentario di nss magazine J’Adore Napoli – Lost in NYC. L'ultimo tassello è però J'Adore Napoli Experience

L'edicola di nss magazine

Il passo più importante dell'anno della campagna di nss magazine per Napoli è stato siglato sicuramente in questo mese con l'avvio della J'Adore Napoli Experience. La rivista ha infatti inaugurato l’apertura della nss edicola, uno spazio fisico all’interno del quale promuovere l’attività quotidiana di nss magazine e la cultura digitale. Inoltre, nss edicola verrà inteso come uno spazio culturale di rivalutazione artistica e commerciale della città di Napoli, fungendo da polo di attrazione per collaborazioni, idee e progetti e catalizzatore fisico e store del progetto J’Adore Napoli. 

Dal 6 al 15 dicembre la redazione di nss magazine si è trasferita a Napoli per l'installazione dell'edicola fisica, ubicata nel quartiere di Chiaia, precisamente a Piazza San Pasquale. Ne è venuto fuori un incredibile point divulgativo e artistico che ha raccolto un vastissimo numero di visitatori, curiosi e appassionati. Tra il 6 e l'8 gli eventi più affascinanti, con ospiti del calibro di Ciro Pipoli, Giotto Calendoli, Vienmnsuonno1926 e tanti altri. Lanciata inoltre la Y2K Icon collection, una collezione ispirata agli anni 2000 e all’estetica che li accompagnava, e un importante libro fotografico omaggiante la città i cui ricavati saranno devoluti in beneficenza. 

L'impatto della J'Adore Napoli Experience

Il progetto J'Adore Napoli Experience non finisce però il 15 dicembre, c'è tutta la volontà di mettere il proprio marchio sugli eventi cittadini per tutto il periodo natalizio. L'edicola stessa resterà attiva a San Pasquale per tutto il 2024. L'obiettivo, più volte promosso e ribadito anche dal CEO della rivista Walter D’Aprile, è quello di raccontare una diversa visione di Napoli. A tal proposito, il compleanno di nss magazine è un valido motivo per celebrare la città elaborando un concept innovativo col fine di elevarla culturalmente. Inoltre, dà ulteriore manforte al proposito la raccolta di tanti media del settore e ospiti internazionali che, mescolati a designer e realtà locali, possono offrire la migliore versione possibile della città. 

Il successo riscosso in questi nove giorni di festa è stato di quelli importanti, proprio come ci si aspettava. L'installazione dell'edicola di nss magazine ha portato in visita nel quartiere di Chiaia migliaia e migliaia di persone curiose e affascinate dai numerosi eventi organizzati. La folta community di nss, italiana e internazionale, si è goduta il clima di festa tra street food locale, birra fornita da partner esteri e tanto altro ancora. Come detto però, non è affatto finita qui. Il progetto di promozione napoletana ha lunga durata, c'è da aspettarsi ancora tanto altro in vista del Natale e dell'anno nuovo. L'edicola targata nss magazine è solo all'inizio.